Trattamenti

Trattamenti

EreLLe™ è un dispositivo medico a base di Carbossimetilcellulosa Crosslinkata, che fa parte di una nuova classe di impianti iniettabili, che consente di trattare non solo le lassità localizzate e le rughe del viso, ma è anche efficace nel modellare aree del viso come guance, zigomi, mento, arco mandibolare e di trattare gli stati di lipoatrofia secondaria. EreLLe™ con aghi 27 G compete per capacità di riempimento con i fillers, specifici per il riempimento sottocutaneo e grazie all’alta versatilità consente una superficializzazione del trattamento fino al derma superficiale e medio, con un range totale di applicabilità estremamente ampio che và dal trattamento delle rughe medie al re-shaping del viso.

Rughe e Solchi

EreLLe™ grazie all’alta maneggevolezza consente il trattamento di rughe e solchi con facilità, al pari dei filler a base di acido ialuronico, sia con tecniche classiche come l’iniezione tracciante retrograda e l’infiltrazione a ventaglio ma anche seguendo una filosofia di lavoro più moderna, riempiendo la stessa ruga su piani differenti. EreLLe™ può essere infatti infiltrato nel derma medio, profondo, nel tessuto sub dermico e sottocutaneo. La plasmabilità post-iniezione del prodotto consente l’ottimizzazione del risultato finale.

Volumi Localizzati

Il trattamento dei volumi localizzati come zigomi, mento, angoli mandibolari ha costituito un recente avanzamento dell’uso dei filler riassorbibili, in quanto ha consentito la correzione di difetti prima correggibili unicamente con interventi chirurgici di inserimento di impianti protesici. Grazie alla alta maneggevolezza di EreLLe™ è possibile aumentare i volumi del viso con le tecniche più moderne a disposizione del medico come l’infiltrazione tracciante retrograda e anterograda, l’infiltrazione a ventaglio e su più strati coinvolgendo il derma e il tessuto sottocutaneo.

Riequilibrio dei Volumi e Lassità Localizzate

La Soft Tissue Restoration è la più recente metodica di riequilibrio dei volumi e trattamento delle lassità localizzate. Questa tecnica consiste nel “rivitalizzare” i tessuti con i filler cross linkati. Si è visto infatti, che infiltrando i fillers cross linkati nel sottocute con aghi standard o con Micro-cannule, si ottiene un duplice effetto:
Effetto lift sui tessuti per distensione e debole riempimento (soft filling) del tessuto sottocutaneo.
Azione Anti-aging (alcuni studi mostrano la capacità della carbossimetilcellulosa di inibire l’enzima Ialuronidasi e mediante questo meccanismo di preservare l’integrità e il peso molecolare dell’acido ialuronico endogeno - Hunter, W.L. 2006).